domenica, 12 febbraio, 2006

 

 


Noi single, una dolce vita da scoppiati

Fra discoteche e ristoranti, mille appuntamenti: tam tam con gli sms e le email

Vivere da soli a Roma? Una bellezza! Sembra che siano in tanti a pensarla così. Una città che offre mille possibilità di svago e di incontro a chi non vuole vivere in coppia: tra flirt e slalom per evitare relazioni stabili, ci si diverte. «Tre anni di storia e poi lei mi lascia. Qualche giorno di tristezza, poco sonno, poca fame, i sintomi classici! - racconta sorridendo Emiliano, 35 anni - ma ora sono un fan accanito della libertà. Il mio tempo lo gestisco solo io». Non ha dubbi Francesca, 32, pubblicitaria: «Questa è una città meravigliosa per chi non è in coppia.

Bisognerà aspettare il 23 febbraio per il Dinner Date (appuntamento al buio con cena) del Meal Time: sei portate e cambio di commensali ad ogni piatto; ogni partecipante avrà una scheda per esprimere preferenze sulle persone conosciute durante la serata. Poi le schede saranno consegnate, i dati incrociati a formar coppie, da avvisare via sms. Doriana Torriero SOLI PER CASO Passo ore al computer, per lavoro e per hobby. Di tanto in tanto, curioso sui siti dello speed date: mi diverte, è un modo per avvicinare nuove persone, fare amicizia, se poi si trasformano in relazioni ancora meglio! Un mese fa, dopo tre anni di storia, la mia ragazza ha chiuso. La tristezza iniziale però si sta trasformando in entusiasmo. Da neo single scopro cose mai vissute: palestra, amici, viaggi, letture; mi par di respirare per la prima volta SOLI PER CASO MANUELA FRANCO 29 anni Sono stata lasciata 5 mesi fa: all' inizio disperazione, una convivenza di due anni lascia il segno; ora reagisco: è caccia aperta! Caccia al divertimento, alla leggerezza, alle cene con amiche e, perché no, ad una nuova relazione SOLI PER CASO EMILIANO DI LEONARDO 35 anni Un mese fa, dopo tre anni di storia, la mia ragazza ha chiuso. La tristezza iniziale però si sta trasformando in entusiasmo. Da neo single scopro cose mai vissute: palestra, amici, viaggi, letture; mi par di respirare per la prima volta MARCO GALLOTTA Sono chef e mi definirei un "single a singhiozzo": a volte si, a volte no. Simpatizzo fortemente con il sesso femminile... Conquisto le ragazze con l' arte culinaria: ai fornelli mi sento irresistibile ANTONIO DE GIORGIO 40 anni Passo ore al computer, per lavoro e per hobby. Di tanto in tanto, curioso sui siti dello speed date: mi diverte, è un modo per avvicinare nuove persone, fare amicizia, se poi si trasformano in relazioni ancora meglio! LA CURIOSITÀ Per riderne a teatro Festa di San Valentino controcorrente al Teatro de' Servi (via del Mortaro 22, info: 06.6795130) dove è in scena fino al 5 marzo la commedia francese Singles (titolo originale Celibataires). La serata del 14, la compagnia La Bilancia e gli attori organizzano un aperitivo per single e non (spettacolo e drink 20e) nel foyer, per festeggiare prima di passare in sala a seguire la divertente piecé: giocata fra locali per single e irresistibili gag.


Torriero Doriana